DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Utilizzo poco razionale della legna

energia dal legno > i caminetti termici

Purtroppo, questa risorsa attualmente non sfruttata al meglio, in quanto la gran parte viene bruciata nei tradizionali camini a focolare aperto, ove il rendimento è limitato perché la gran parte del calore prodotto viene aspirata all'esterno dalla canna fumaria, la combustione non e completa e si producono elevate emissioni di sostanze inquinanti.


In questi ultimi anni nel settore si è registrata una grande evoluzione tecnologica e industriale. Il tradizionale camino domestico, con l'ausilio di nuove tecnologie e di materiali innovativi, è diventato una vera e propria macchina per produrre calore per il riscaldamento domestico. Ha raggiunto livelli di efficienza, affidabilità e comfort del tutto simili a quelli degli impianti tradizionali a gas o gasolio, ed è integrabile con i tradizionali impianti di riscaldamento.

Ai modelli tradizionali di caminetti, con focolare aperto, che privilegiavano la funzione d'arredo, si sono aggiunti di recente i caminetti termici: modelli innovativi, a focolare chiuso, progettati per ottenere alti rendimenti nel riscalda mento e un notevole risparmio di combustibile.


Con questi apparecchi l'energia contenuta nella legna viene sfruttata al meglio, senza dispersioni. Ciò è stato reso possibile introducendo la combustione secondaria.

Si tratta di una tecnologia che risolve il problema della combustione incompleta, proprio dei caminetti tradizionali, immettendo nel focolare ossigeno pre-riscaldato, che brucia il monossido di carbonio rimasto incombusto. In questo modo si libera ulteriore calore, coniugando l'aumento del rendimento energetico, con la diminuzione dei consumi e dell'emissione di monossido di carbonio.

La configurazione del caminetto termico si discosta di poco da quella del caminetto tradizionale: é composto da un focolare chiuso, collegato alla presa d'aria che serve alla combustione e al camino per l'espulsione dei fumi all'esterno dell'edificio.

Il camino hi il compito di convogliare i fumi rapidamente e senza perdite, verso lo sbocco e di disperderli in atmosfera senza reflusso. Per rispondere alle varie esigenze e necessità di riscaldamento e di arredo, sono disponibili sul mercato numerosi apparecchi, che si distinguono per i differenti modelli e per la diversità delle tecnologie impiegate. Semplificando, si possono riassumere in quattro gruppi.

  • Caminetto ventilato
  • Caminetto da incasso
  • Termocaminetto ad aria
  • Termocaminetto ad acqua
  • Energia dal legno

    Le biomasse vegetali
    I caminetti termici
    Le stufe a legna
    Le caldaie a cippato
    Le caldaie a pellet

    Elettrificazione e rinnovabili al 2050, uno sforzo epocale

    11/4/2019 | News Rinnovabili

    Tagliare le emissioni di CO2 del 70% a metà secolo è possibile, ma richiede uno sforzo considerevole per rivoluzionare l'attuale mix energetico.

    La povertà energetica colpisce una persona su quattro in Europa

    08/4/2019 | News Rinnovabili

    In Europa 80 milioni di persone vivono in case inadeguate e insalubri. 60 ONG europee chiedono ai leader dell’UE a “porre fine alla povertà energetica adesso”

    “L’Europa acceleri sull’energy storage”, l’avvertimento della Corte dei conti Ue

    04/4/2019 | News Rinnovabili

    La Corte segnala che i progressi fatti finora per aumentare la capacità produttiva di batterie al litio sono insufficienti.

    Energia e clima, sulla decarbonizzazione l’Italia sta rallentando

    01/4/2019 | News Rinnovabili

    Crescono i consumi, trainati dai trasporti, e cala la produzione da eolico e fotovoltaico. L'analisi ENEA sui dati del 2018.

    Batterie al litio, riciclare quasi tutto è possibile

    28/3/2019 | News Rinnovabili

    Due aziende finlandesi, Fortum e Crisolteq, hanno sviluppato un procedimento industriale che permette di recuperare l’80% dei materiali degli accumulatori, compresi i metalli più preziosi come nickel e cobalto.

    Fotovoltaico tandem silicio-perovskite, si avvicina la produzione industriale

    25/3/2019 | News Rinnovabili

    Accordo strategico tra Meyer Burger e Oxford PV: prima linea pilota da 200 MW entro la fine del 2020 puntando al 27% di efficienza.

    Trova lo specialista più vicino a te

    Regione  
    Provincia  

    Calendario Eventi

    LMMGVSD
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031
    <<  Ottobre  2019  >>