DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Il tipo di riscaldamento che conviene nei condomini

riscaldamento condomini > come riscaldare i condomini

Negli anni scorsi, anche per la maggiore diffusione del gas metano, molti hanno scelto di sostituire l'impianto di riscaldamento centralizzato con impianti individuali autonomi. Anche molti nuovi edifici condominiali sono stati costruiti con un impianto di riscaldamento autonomo per ogni appartamento.

Questa tendenza si giustifica con il desiderio delle famiglie d gestire in modo autonomo il riscaldamento senza sottostare alle decisioni, sempre difficili, dell'assemblea condominiale ed alla convinzione che, facendo un po' di attenzione, con un impianto autonomo si riesce a risparmiare parecchio.

Entrambe queste ragioni sono vere: con un impianto autonomo si ha una maggiore libertà nella scelta dei tempi di accensione dell'impianto e delle temperature degli ambienti. Inoltre, pagando per ciò che ciascuno consuma, gli utenti sono responsabilizzati individualmente e quindi si riducono gli sprechi di energia.

Tuttavia, la grande popolarità degli impianti individuali, alla prova dei fatti, negli edifici condominiali non è giustificata.

In talune circostanze particolari (quando l'edificio è utilizzato solo per ferie e week end, oppure se il vecchio impianto di riscaldamento non è stato ben progettato e provoca frequenti sbalzi termici fra appartamento e appartamento) l'impianto autonomo è la migliore soluzione per risparmiare energia. Ma nella maggior parte del casi, la trasformazione dell'impianto centralizzato in impianto autonomo, comporta molti svantaggi, come pure è dannoso costruire nuovi edifici condominiali, dotandoli di impianti di riscaldamento individuali.

Riscaldamento condomini

Come riscaldare i condomini
La contabilizzazione del calore
La termoregolazione
La cogenerazione
Il contratto servizio energia

Tandem e bifacciale, arriva un nuovo fotovoltaico super-efficiente?

07/3/2019 | News Rinnovabili

Sviluppata una nuova cella FV speciale di silicio e perovskite che cattura la luce da entrambi i lati: raggiunge un’efficienza equivalente del 30,2%

Da ENEA un modello per la smart city del futuro

04/3/2019 | News Rinnovabili

Strumenti e prototipi per abitazioni e ambiente urbano, dal risparmio energetico e idrico alla sicurezza e salute delle persone.

Eolico offshore, parte dopo 10 anni il progetto di Taranto: sarà il primo parco in mare del Mediterraneo

28/2/2019 | News Rinnovabili

Arriva dalla banca d’affari francese Natixis il finanziamento che consentirà la realizzazione del primo parco eolico off-shore in Italia: 30 MW che entreranno in esercizio nel 2020.

Rinnovabili elettriche, cresce del 28% la potenza annuale installata in Italia

25/2/2019 | News Rinnovabili

Nel 2018 allacciati alla rete impianti fotovoltaici, eolici, idroelettrici e da bioenergie per una potenza totale di 1.162 MW, circa 254 MW in più del 2017. Dai dati Gaudì, elaborati dall'Osservatorio FER di Anie Rinnovabili. Oggi in Italia abbiamo 57 GW da fonti rinnovabili.

Europa 2020: nazioni green e isole che aspirano all'autonomia energetica

21/2/2019 | News Rinnovabili

La strategia Europa 2020 è stata elaborata dall’Unione Europea con l’obiettivo di raggiungere una crescita economica, produttiva e sostenibile

10 segnali che dimostrano che la transizione ecologica è cominciata

18/2/2019 | News Rinnovabili

Benché ancora largamente insufficiente, la transizione ecologica è ormai cominciata. Il Wwf elenca i 10 segnali che ce lo confermano.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
<<  Marzo  2019  >>