DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

La contabilizzazione in un impianto a zone (orizzontali)

riscaldamento condomini > la contabilizzazione del calore

Gli impianti di riscaldamento a zone, o orizzontali, sono realizzati in modo che ad ogni zona dell'edificio, ad ogni piano o ad ogni singolo alloggio sia dedicata una parte della rete di distribuzione.

Questo moderno tipo di impianto é più flessibile, poiché permette di gestire in maniera diversificata i vari appartamenti, non riscaldando ad esempio quelli che in un dato periodo non sono occupati.


L'installazione della contabilizzazione in un impianto a zone si esegue collocando un contatore di calore nella cassetta del collettore a servizio di ogni singola utenza, che misura l'energia termica consumata dall'unita immobiliare.

Negli impianti a zone, per contabilizzare il calore utilizzato da ogni famiglia, si utilizza il contatore di calore. Esso e formato da tre elementi:

  • una unita volumetrica, installata sul tubo di ritorno, che rileva il valore della portata d'acqua dell'impianto;
  • due sonde di temperatura installate sul tubi di mandata e di ritorno, che rilevano la differenza di temperatura;
  • una unita di calcolo che elabora i dati che riceve dall'unita volumetrica e dalle sonde ed esprime il valore, in kwh, dell'energia fornita dall'impianto.
  • Il sistema e completato da una valvola motorizzata a tre vie, comandata da un cronotermostato ambiente.

    Riscaldamento condomini

    Come riscaldare i condomini
    La contabilizzazione del calore
    La termoregolazione
    La cogenerazione
    Il contratto servizio energia

    Elettrificazione e rinnovabili al 2050, uno sforzo epocale

    11/4/2019 | News Rinnovabili

    Tagliare le emissioni di CO2 del 70% a metà secolo è possibile, ma richiede uno sforzo considerevole per rivoluzionare l'attuale mix energetico.

    La povertà energetica colpisce una persona su quattro in Europa

    08/4/2019 | News Rinnovabili

    In Europa 80 milioni di persone vivono in case inadeguate e insalubri. 60 ONG europee chiedono ai leader dell’UE a “porre fine alla povertà energetica adesso”

    “L’Europa acceleri sull’energy storage”, l’avvertimento della Corte dei conti Ue

    04/4/2019 | News Rinnovabili

    La Corte segnala che i progressi fatti finora per aumentare la capacità produttiva di batterie al litio sono insufficienti.

    Energia e clima, sulla decarbonizzazione l’Italia sta rallentando

    01/4/2019 | News Rinnovabili

    Crescono i consumi, trainati dai trasporti, e cala la produzione da eolico e fotovoltaico. L'analisi ENEA sui dati del 2018.

    Batterie al litio, riciclare quasi tutto è possibile

    28/3/2019 | News Rinnovabili

    Due aziende finlandesi, Fortum e Crisolteq, hanno sviluppato un procedimento industriale che permette di recuperare l’80% dei materiali degli accumulatori, compresi i metalli più preziosi come nickel e cobalto.

    Fotovoltaico tandem silicio-perovskite, si avvicina la produzione industriale

    25/3/2019 | News Rinnovabili

    Accordo strategico tra Meyer Burger e Oxford PV: prima linea pilota da 200 MW entro la fine del 2020 puntando al 27% di efficienza.

    Trova lo specialista più vicino a te

    Regione  
    Provincia  

    Calendario Eventi

    LMMGVSD
    1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031
    <<  Marzo  2020  >>