DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Attenzione ai contratti servizio energia mascherati

riscaldamento condomini > il contratto servizio energia

Negli anni scorsi si sono sviluppate alcune tipologie contrattuali apparentemente simili al contratto servizio energia, ma nella sostanza profondamente diversi. Ne illustriamo sinteticamente alcuni.

Contratto Forfettario
L'impresa che gestisce la centrale termica propone al condominio una quota annua di riscaldamento, determinata in via forfetaria sulla media dei consumi degli anni precedenti. Normalmente tale quota comprende i costi del combustibile, di esercizio e manutenzione ordinaria e l'assunzione il ruolo di Terzo Responsabile da parte del gestore.

Contratto a gradi giorno
L'impresa che assume la gestione del riscaldamento propone al condominio una tariffa Euro/Gradi Giorno. La spesa finale sarà determinata dai Gradi Giorno rilevati al termine della stagione di riscaldamento dalla stazione climatica di zona, moltiplicati per la tariffa concordata. La tariffa comprende solamente i costi del combustibile.

Contratto a ore calore
Il gestore propone al condominio una tariffa Euro/Ore di calore. La spesa finale sarà determinata dal numero dl ore di erogazione del calore, concesse dalla legge per ogni stagione, moltiplicate per a tariffa pattuita. La tariffa comprende solamente i costi del combustibile.

Queste tipologie contrattuali non accolgono lo spirito innovativo del contratto servizio energia in materia di risparmio energetico e di introduzione di tecnologie e attrezzature per riqualificare le centrali termiche e pertanto a questi contratti, mascherati da servizio energia, non si applica l'aliquota IVA ridotta al 10%.

Riscaldamento condomini

Come riscaldare i condomini
La contabilizzazione del calore
La termoregolazione
La cogenerazione
Il contratto servizio energia

Elettrificazione e rinnovabili al 2050, uno sforzo epocale

11/4/2019 | News Rinnovabili

Tagliare le emissioni di CO2 del 70% a metà secolo è possibile, ma richiede uno sforzo considerevole per rivoluzionare l'attuale mix energetico.

La povertà energetica colpisce una persona su quattro in Europa

08/4/2019 | News Rinnovabili

In Europa 80 milioni di persone vivono in case inadeguate e insalubri. 60 ONG europee chiedono ai leader dell’UE a “porre fine alla povertà energetica adesso”

“L’Europa acceleri sull’energy storage”, l’avvertimento della Corte dei conti Ue

04/4/2019 | News Rinnovabili

La Corte segnala che i progressi fatti finora per aumentare la capacità produttiva di batterie al litio sono insufficienti.

Energia e clima, sulla decarbonizzazione l’Italia sta rallentando

01/4/2019 | News Rinnovabili

Crescono i consumi, trainati dai trasporti, e cala la produzione da eolico e fotovoltaico. L'analisi ENEA sui dati del 2018.

Batterie al litio, riciclare quasi tutto è possibile

28/3/2019 | News Rinnovabili

Due aziende finlandesi, Fortum e Crisolteq, hanno sviluppato un procedimento industriale che permette di recuperare l’80% dei materiali degli accumulatori, compresi i metalli più preziosi come nickel e cobalto.

Fotovoltaico tandem silicio-perovskite, si avvicina la produzione industriale

25/3/2019 | News Rinnovabili

Accordo strategico tra Meyer Burger e Oxford PV: prima linea pilota da 200 MW entro la fine del 2020 puntando al 27% di efficienza.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
<<  Marzo  2020  >>