DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Riqualificazione energetica: scattano gli incentivi per caldaie, infissi e climatizzatori

dehalfv magazine > News Rinnovabili

State pensando di rendere efficiente la vostra casa sal punto di vista del risparmio energetico? Allora non lasciatevi scappare l'opportunità dell'incentivo del  ‘Conto Energia Termico 2014’, che prevede lo stanziamento di 900 milioni all'anno, per finanziare gli interventi a favore della produzione di energia da fonti rinnovabili.

L'incentivazione del "Conto Termico" consiste in un contributo in conto capitale, pari al 40% degli investimenti sostenuti, sarà erogato con rate semestrali per 2 o 5 anni (dipende dal tipo di intervento). I beneficiari saranno i privati, i condomini e le imprese, per quanto riguarda gli interventi di sostituzione dei sistemi di riscaldamento tradizionali con sistemi alimentati da fonti rinnovabili, e le amministrazioni pubbliche, che oltre agli interventi già descritti potranno usufruire degli incentivi anche per i classici interventi di miglioramento dell'efficienza degli edifici (isolamento, sostituzione infissi, sistemi schermanti, ecc.).

Il Conto termico è importante perché permetterà di accedere ad un meccanismo incentivante altermativo al sistema delle detrazioni fiscali del 50%. 

Il Decreto metterà a disposizione annualmente un totale di 900 milioni di euro, di cui 700 per i privati e 200 per le amministrazioni pubbliche.

 

Il nuovo sistema incentivante prevede una differenziazione a seconda del soggetto richiedente: per le Pubbliche Amministrazioni è previsto un tetto massimo incentivabile di 200 milioni di euro, mentre per i privati è previsto il limite di 700 milioni di euro.



Gli interventi realizzati su edifici esistenti incentivabili sono i seguenti:

isolamento termico di superfici opache delimitanti il volume climatizzato;
sostituzione di chiusure trasparenti comprensive di infissi delimitanti il volume climatizzato;
sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale utilizzanti generatori di calore a condensazione;
installazione di sistemi di schermatura e/o ombreggiamento di chiusure trasparenti con esposizione da S-SE a S-SO, fissi o mobili, non trasportabili.


In riferimento alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili, sono incentivabili i seguenti interventi di piccole dimensioni:

sostituzione di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti di climatizzazione invernale utilizzanti pompe di calore elettriche o a gas, anche geotermiche;
sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o di riscaldamento delle serre esistenti con impianti di climatizzazione invernale dotati di generatore di calore alimentato a biomassa;
installazione di collettori solari termici, anche abbinati a sistemi di solar cooling;
sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore.




Per richiedere gli incentivi del ‘Conto Energia Termico 2014’ è necessaria la compilazione on-line dell'apposita domanda – solo quella è valida - mediante l'applicazione informatica ‘Portaletermico’ nel sito web di Gse fino alle ore 21 del 29 maggio di quest'anno. 

 

 

Ricordiamo poi detrazione fiscale al 65% per riqualificazione energetica:

Le detrazioni fiscali "65%" per interventi di razionalizzazione energetica sugli edifici costituiscono il più generoso sistema di incentivi messo in campo dal Governo per promuovere l'efficienza energetica e lo sviluppo economico sostenibile nel sistema immobiliare italiano.
Tale beneficio è operativo anche per tutto l'anno 2014 e sarà ridotto al 50% nell'anno 2015. Per i condomini il beneficio fiscale al 65% sarà operativo sino a tutto il Giugno 2015.
Possono usufruire dell'incentivo tutti gli interventi di riqualificazione energetica già sottoposti alla discplina della precedente incentivazione (sostituzione di caldaie, collettori solari termici, isolamento termico di pareti opache ed infissi e complessiva riqualificazione energetica degli edifici.

La detrazione fiscale del 65% può essere attuata sia da privati che da imprese e viene ammortizzata in 10 anni.

 

 

Per una consulenza gratuita degli Specialisti dell?Energia Verde scrivere a : info@dehalfv.com 

 

 

DEHALFV azienda leader nella transizione energetica

12/2/2024 | News Marketing

Prodotti, tecnologie, servizi e soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili per imprese di installazione e studi di progettaione.

I BENEFICI DELLE COMUNITA' ENERGETICHE

08/2/2024 | News Rinnovabili

Una grande opportunità di sostegno e rilancio alla crescita delle Piccole e Medie Imprese.

IL SOLE ABBATTE LA BUROCRAZIA

06/02/2024 | News Rinnovabili

Solare Termico e Fotovoltaico facile per le famiglie e le imprese assediate dal caro bolletta.

TEL AVIV: ENERGIA RINNOVABILE DALL’UMIDITÀ

15/6/2020 | News Rinnovabili

Le ultime settimane hanno rivelato innumerevoli studi su nuovi fonti di energia rinnovabile in tutto il mondo.

3 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

02/6/2020 | News Rinnovabili

In occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, festeggiata ogni 3 Giugno, ecco qui alcuni consigli per la salute del cittadino e del pianeta.

LA SENSIBILITA’ VERSO IL PIANETA AUMENTATA CON LA PANDEMIA

25/5/2020 | News Rinnovabili

Il virus che ho stravolto le nostre vite ci ha fatto comprendere l’importanza del nostro pianeta e del nostro ruolo come consumatori. I progetti per il futuro sono Green.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
<<  Maggio  2024  >>