DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

L'impianto di riscaldamento obsoleto: tanto spreco e bollette salate

Le soluzioni DehalFV > Per le strutture ricettive

Gli impianti di riscaldamento/raffrescamento obsoleti divorano energia producendo elevati costi fissi per la struttura ricettiva sia essa di tipo turistico (albergo, agriturismo, B&B, spa, centro fitness…) o sanitario (casa di cura, residenza per anziani…).

Le strutture ricettive hanno esigenze energetiche specifiche dettate dalla stagionalità dei consumi di energia ed acqua, con vistosi picchi, concentrati in pochi mesi (estivi o invernali) e in determinate ore del giorno.

Hanno inoltre la necessità di avere sistemi di controllo, facili da gestire, per la regolazione del caldo/freddo nei singoli locali.

Con un intervento di riqualificazione energetica calibrato sulle specifiche esigenze energetiche della struttura ricettivaè possibile ridurre in modo consistente le tante inefficienze dell'impianto obsoleto e tagliare, drasticamente, la spesa energetica. Ridurre i costi, ma anche guadagnare.

Infatti oggi, grazie agli incentivi statali (detrazione fiscale del 55%, IVA agevolata al 10%, defiscalizzazione della tariffa del gas) l'efficienza energetica è diventata un vero e proprio investimento, sicuro e molto redditizio.

SOLUZIONE ENERGIA VERDE DEHALFV: PIÙ COMFORT E PIÙ RISPARMIO

Le soluzioni DehalFV

Per il condominio
Per l'azienda
Per le strutture ricettive

Elettrificazione e rinnovabili al 2050, uno sforzo epocale

11/4/2019 | News Rinnovabili

Tagliare le emissioni di CO2 del 70% a metà secolo è possibile, ma richiede uno sforzo considerevole per rivoluzionare l'attuale mix energetico.

La povertà energetica colpisce una persona su quattro in Europa

08/4/2019 | News Rinnovabili

In Europa 80 milioni di persone vivono in case inadeguate e insalubri. 60 ONG europee chiedono ai leader dell’UE a “porre fine alla povertà energetica adesso”

“L’Europa acceleri sull’energy storage”, l’avvertimento della Corte dei conti Ue

04/4/2019 | News Rinnovabili

La Corte segnala che i progressi fatti finora per aumentare la capacità produttiva di batterie al litio sono insufficienti.

Energia e clima, sulla decarbonizzazione l’Italia sta rallentando

01/4/2019 | News Rinnovabili

Crescono i consumi, trainati dai trasporti, e cala la produzione da eolico e fotovoltaico. L'analisi ENEA sui dati del 2018.

Batterie al litio, riciclare quasi tutto è possibile

28/3/2019 | News Rinnovabili

Due aziende finlandesi, Fortum e Crisolteq, hanno sviluppato un procedimento industriale che permette di recuperare l’80% dei materiali degli accumulatori, compresi i metalli più preziosi come nickel e cobalto.

Fotovoltaico tandem silicio-perovskite, si avvicina la produzione industriale

25/3/2019 | News Rinnovabili

Accordo strategico tra Meyer Burger e Oxford PV: prima linea pilota da 200 MW entro la fine del 2020 puntando al 27% di efficienza.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
<<  Marzo  2020  >>