DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

IL 10% DELL’ENERGIA MONDIALE, È RINNOVABILE!

dehalfv magazine > News Rinnovabili

L’incremento delle rinnovabili è avvenuto grazie al fatto che la produzione di energia da carbone è diminuita dell’8,3% nello stesso periodo.

Infatti, l’energia rinnovabile prodotta da turbine eoliche e pannelli solari ha prodotto il 10% dell’elettricità mondiale nel primo semestre di quest’anno. Il gruppo di esperti indipendenti sul clima Ember che ha compilato il rapporto e ha scoperto che l’aumento delle energie rinnovabili è avvenuto perché la produzione di energia da carbone è scesa al livello più basso del semestre almeno dal 1990.

Secondo quanto riferisce il Daily Mail, gli autori del rapporto affermano che la produzione di carbone è scesa dell’8,3 per cento, ma rappresenta ancora il 33 per cento della produzione globale – troppo alta per raggiungere gli obiettivi globali sul cambiamento climatico.

Per evitare che le temperature globali aumentino di oltre 2 gradi, gli autori affermano che la produzione di energia da carbone deve diminuire del 13 per cento ogni anno di questo decennio.

La domanda complessiva di energia elettrica è diminuita del 3 per cento nel corso dei sei mesi a causa delle misure di blocco per rallentare la diffusione del coronavirus, ha detto il rapporto.

Il rapporto di Ember sui livelli di produzione di energia elettrica fino a giugno 2020 ha esaminato i dati di 48 paesi che costituiscono l’83 per cento della produzione globale di energia elettrica.

La produzione di energia eolica e solare è aumentata del 14 per cento nella prima metà del 2020 rispetto al 2019, mentre la produzione di carbone è diminuita dell’8,3 per cento, secondo il rapporto.

L’Europa e il Regno Unito hanno visto i maggiori contributi da parte dell’eolico e del solare, rispettivamente al 21 per cento e al 33 per cento nel primo semestre dell’anno.

La Cina ha prodotto il 10 per cento della sua energia da energia eolica e solare, mentre gli Stati Uniti hanno prodotto il 12 per cento, secondo il rapporto.

La produzione di energia da carbone negli Stati Uniti e in Europa è diminuita rispettivamente del 31 per cento e del 32 per cento, mentre l’energia da carbone in Cina è diminuita solo del 2 per cento.

Il crollo del carbone negli Stati Uniti è minato dal passaggio al gas, mentre l’Ue sta saltando dal carbone all’energia eolica e solare, ha spiegato gli analisti di Ember.

La valutazione globale del think tank sul clima Ember ha mostrato anche che l’energia a carbone ha avuto il più grande calo complessivo della produzione di energia elettrica nel semestre almeno dal 1990.

TEL AVIV: ENERGIA RINNOVABILE DALL’UMIDITÀ

15/6/2020 | News Rinnovabili

Le ultime settimane hanno rivelato innumerevoli studi su nuovi fonti di energia rinnovabile in tutto il mondo.

3 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

02/6/2020 | News Rinnovabili

In occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, festeggiata ogni 3 Giugno, ecco qui alcuni consigli per la salute del cittadino e del pianeta.

LA SENSIBILITA’ VERSO IL PIANETA AUMENTATA CON LA PANDEMIA

25/5/2020 | News Rinnovabili

Il virus che ho stravolto le nostre vite ci ha fatto comprendere l’importanza del nostro pianeta e del nostro ruolo come consumatori. I progetti per il futuro sono Green.

LE BATTERIE RICICLATE DEGLI AUTOVEICOLI ELETTRICI RINASCONO NEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

25/5/2020 | News Rinnovabili

I progetti di riutilizzo delle vecchie batterie porteranno benefici economici sia ai produttori auto che ai parchi solari su scala utility

LE RINNOVABILI RESISTONO AL COVID-19

25/5/2020 | News Rinnovabili

Nonostante il Covid-19 le energie rinnovabili continuano ad affermarsi

ARRIVANO I SISTEMI FOTOVOLTAICI CON CREDITO D'IMPOSTA

21/5/2020 | News Rinnovabili

Con il 110% di SUPER BONUS finalmente l'efficienza energetica diventa una realtà alla portata di tutti.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
<<  Marzo  2023  >>