DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Energie rinnovabili, ‘il Sole in scatola’ ne consente lo stoccaggio

dehalfv magazine > News Rinnovabili

Il ‘Sole in scatola’ è un dispositivo ideato per conservare l’energia generata dal Sole e dal vento. È stato ipotizzato da un gruppo di ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (Mit) guidato dal professor Asegun Henry. Una volta realizzato, il congegno immagazzinerà l’energia solare o eolica all’interno di un serbatoio di silicio fuso e, quando necessario, convertirà il calore del metallo incandescente in elettricità.

 

Potenzialmente, il ‘Sole in scatola’ potrebbe essere utilizzato per alimentare interamente una città di piccole dimensioni (con non più di 10.000 case). Inoltre, il dispositivo potrebbe consentire di utilizzare l’energia rinnovabile anche di notte e nelle giornate in cui non soffia il vento, sostituendo sistemi eccessivamente costosi come quelli basati su batterie agli ioni di litio o su turbine a combustibili fossili. Si supererebbero così i limiti principali legati all’utilizzo dell’energia solare ed eolica.

 

Le caratteristiche del ‘sole in scatola’


"Stiamo sviluppando una nuova tecnologia che potrebbe risolvere il problema critico nell'energia rinnovabile, cioè lo stoccaggio" rileva Asegun Henry. "La ragione per cui la nuova tecnologia è interessante è che è possibile immagazzinare il calore molto più a buon mercato rispetto agli attuali sistemi", aggiunge il professore.

 

Il ‘sole in scatola’ consiste in un serbatoio di grafite di 10 metri di larghezza riempito di silicio. Al suo interno, l’energia rinnovabile generata dagli impianti fotovoltaici o eolici può essere immagazzinata a una temperatura di 2.400 gradi.


Lo stoccaggio dell’energia rinnovabile


Addison Stark, associate director dell’American Energy Innovation Council, dichiara che “disporre di tecnologie per immagazzinare l'energia solare a basso costo e ad alta efficienza è diventato un imperativo”. Parlando del dispositivo ipotizzato dai ricercatori del Mit, Stark ha dichiarato che "ci sono molte buone idee che stanno venendo alla ribalta in questo momento. In questo caso, lo sviluppo di un blocco allo stato solido abbinato a temperature di stoccaggio incredibilmente elevate spinge i limiti di ciò che è possibile". 

Record Fraunhofer per il fotovoltaico a concentrazione: efficienza del 41,4%

17/12/2018 | News Rinnovabili

Il risultato è stato raggiunto grazie all'utilizzo di speciali celle solari multigiunzione e alla perfetta interazione tra la cella e l'ottica del modulo

Energie rinnovabili, ‘il Sole in scatola’ ne consente lo stoccaggio

13/12/2018 | News Rinnovabili

Ideato dal Mit, il dispositivo immagazzina l’energia solare o eolica all’interno di un serbatoio di silicio fuso e converte il calore del metallo incandescente in elettricità

Fotovoltaico, verso materiali a inseguimento solare autonomo

11/12/2018 | News Rinnovabili

Una ricerca ha individuato una struttura con movimento autoregolato, che consente al materiale di orientarsi continuamente per seguire in modo autonomo la luce.

Tornano a crescere nel 2018 le emissioni di CO2

07/12/2018 | News Rinnovabili

Dopo alcuni anni di stallo che avevano fatto sperare nell'inizio della svolta necessaria per salvare il clima, la quantità di gas serra prodotti globalmente è nuovamente in ascesa, rendendo sempre più urgente un'inversione di rotta

Nei paesi in via di sviluppo più investimenti in rinnovabili che in fossili

03/12/2018 | News Rinnovabili

Il dato in una ricerca svolta da Bloomberg: grazie a costi di installazione sempre più bassi, la corsa all'eolico e al solare è più veloce ormai nei mercati emergenti che non in quelli industrializzati

Comuni Rinnovabili 2018: il rapporto Legambiente ritrae un’Italia sempre più rinnovabile

30/11/2018 | News Rinnovabili

Presentato il rapporto annuale di Legambiente Comuni Rinnovabili

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
<<  Gennaio  2019  >>