DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

STUFE A PELLET : Una soluzione per ogni esigenza.

dehalfv magazine > News Partner

Le stufe a pellet utilizzano la biomassa come fonte energetica.

La biomassa è una materia organica che viene ricavata tramite un processo biologico e consente di ottenere calore in modo sostenibile, limitando le emissioni di CO2 durante la combustione, per il massimo rispetto dell’ambiente.

 

Nel caso del PELLET si tratta di un combustibile solido che viene ricavato dall’essicazione della segatura, che viene poi compressa in piccoli cilindri dal diametro di circa 6-8 millimetri. Il pellet ha un elevato potere calorifico, superiore a quello del legno.


Le stufe a pellet di ultima generazione permettono di sfruttare la forza del calore naturale, di ottenere un risparmio economico e un veloce ammortamento dell’investimento.

  

L’utilizzo della biomassa per generare calore rende possibile quanto segue:

 

  1. Risparmio economico
  2. Disponibilità agevole, inesauribile e vicina
  3. Veloce ammortamento dell’investimento nella stufa o caldaia
  4. Protezione e tutela dell’ambiente



Le emissioni di CO2 della combustione, vengono controllate da un circuito di compensazione che incide soltanto minimamente sull’ambiente. La fotosintesi consiste nella trasformazione della CO2 atmosferica, in presenza di luce solare, in carbonio contenuto nelle specie vegetali. Di conseguenza, quando la biomassa si trasforma in CO2 per ottenere energia (processo inverso a quello della fotosintesi), si rimette in atmosfera quanto utilizzato in precedenza durante la crescita della pianta. Pertanto, le emissioni nette di CO2 sono nulle

Le stufe sono state ideate per poter utilizzare tutti i combustibili di biomassa di origine vegetale: solidi, pellet e triti.


I prodotti presentano vantaggi unici.


La gamma di stufe è stata ideata per offrire:


Sono disponibili vari modelli, di differente potenza, dimensione e design. Le stufe canalizzate, grazie al doppio tubo, permettono di scaldare più ambienti; le stufe ad aria forniscono un piacevole calore naturale che elimina l’umidità in eccesso; i modelli policombustibili permettono di utilizzare diversi tipi di combustibile; i modelli di stufa ad acqua sono dotati di gruppo di serie Hydro idraulico che si collega all’impianto di riscaldamento dove si regola la temperatura.

   

 

Per maggiori informazioni: info@dehalfv.com

 

ARRIVANO I SISTEMI FOTOVOLTAICI CON CREDITO D'IMPOSTA

21/5/2020 | News Rinnovabili

Con il 110% di SUPER BONUS finalmente l'efficienza energetica diventa una realtà alla portata di tutti.

Elettrificazione e rinnovabili al 2050, uno sforzo epocale

11/4/2019 | News Rinnovabili

Tagliare le emissioni di CO2 del 70% a metà secolo è possibile, ma richiede uno sforzo considerevole per rivoluzionare l'attuale mix energetico.

La povertà energetica colpisce una persona su quattro in Europa

08/4/2019 | News Rinnovabili

In Europa 80 milioni di persone vivono in case inadeguate e insalubri. 60 ONG europee chiedono ai leader dell’UE a “porre fine alla povertà energetica adesso”

“L’Europa acceleri sull’energy storage”, l’avvertimento della Corte dei conti Ue

04/4/2019 | News Rinnovabili

La Corte segnala che i progressi fatti finora per aumentare la capacità produttiva di batterie al litio sono insufficienti.

Energia e clima, sulla decarbonizzazione l’Italia sta rallentando

01/4/2019 | News Rinnovabili

Crescono i consumi, trainati dai trasporti, e cala la produzione da eolico e fotovoltaico. L'analisi ENEA sui dati del 2018.

Batterie al litio, riciclare quasi tutto è possibile

28/3/2019 | News Rinnovabili

Due aziende finlandesi, Fortum e Crisolteq, hanno sviluppato un procedimento industriale che permette di recuperare l’80% dei materiali degli accumulatori, compresi i metalli più preziosi come nickel e cobalto.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
<<  Maggio  2020  >>