DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Rinnovabili: 6,5 milioni di impiegati nel settore, che continua a crescere

dehalfv magazine > News Rinnovabili

Le fonti rinnovabili garantiscono anche la creazione di moltissimi posti di lavoro a livello mondiale, una tendenza in crescita. Lo evidenzia un recente studio di Irena, l'Agenzia internazionale per le energie rinnovabili, secondo cui nel 2013 circa 6,5 milioni di persone erano impiegate nel settore.

Un aumento significativo rispetto al 2012, quando gli occupati erano circa 5,7 milioni. Dietro questo incremento c'è soprattutto la Cina che dopo aver inondato di pannelli solari l'Occidente, ha puntato sul mercato interno con la creazione di circa 500.000 nuovi posti di lavoro), rafforzando in questo modo la sua leadership globale, con una stima di oltre 2,6 milioni di addetti nel 2013. 

 

L'Europa può vantare complessivamente 1,2 milioni di occupati nelle rinnovabili, concentrati soprattutto in Germania (371.000 occupati) e Spagna (116.000). Il Vecchio Continente negli ultimi anni ha risentito delle difficoltà della filiera industriale del fotovoltaico (dominato dalle imprese asiatiche), ma rimane comunque leader in una delle tecnologie emergenti delle rinnovabili, quella dell'eolico marino (offshore). E l'Italia? Il nostro Paese è sparito dai radar della rilevazione Irena, segno che i circa 190 mila occupati (tra permanenti e temporanei) stimati dal Gse nel 2012 sono nettamente diminuiti nel 2013, per effetto soprattutto della scarsa costruzione di grandi impianti da fonti pulite, a sua volta innescata dal taglio degli incentivi statali. Secondo uno studio del Consiglio nazionale degli ingegneri in Italia si potrebbe però rapidamente risalire e arrivare nel 2020 a 250.000 addetti nelle energie pulite, se fosse attuata una politica di sostegno al settore.



Tornando al rapporto Irena, tra i Paesi emergenti c'è ovviamente l'India (391.000 occupati) ma la vera sorpresa è il piccolo e povero Bangladesh, che può vantare ben 114.000 occupati: il merito è della crescente diffusione del fotovoltaico domestico, che assicura l'elettricità di oltre 2,8 milioni di abitazioni nel Paese.



A livello di singole fonti produttive la partita dell'occupazione è stravinta dal fotovoltaico, con circa 2,3 milioni di occupati a livello globale. A seguire c'è la produzione di biocarburanti liquidi, che assorbe circa 1,4 milioni di persone, più dell'eolico che ne impiega circa 834.000. Molto elevato è il numero di addetti anche in settori come le biomasse (782.000) e il solare termico (oltre 500.000, perlopiù in Cina).


 

DEHALFV azienda leader nella transizione energetica

12/2/2024 | News Marketing

Prodotti, tecnologie, servizi e soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili per imprese di installazione e studi di progettaione.

I BENEFICI DELLE COMUNITA' ENERGETICHE

08/2/2024 | News Rinnovabili

Una grande opportunità di sostegno e rilancio alla crescita delle Piccole e Medie Imprese.

IL SOLE ABBATTE LA BUROCRAZIA

06/02/2024 | News Rinnovabili

Solare Termico e Fotovoltaico facile per le famiglie e le imprese assediate dal caro bolletta.

TEL AVIV: ENERGIA RINNOVABILE DALL’UMIDITÀ

15/6/2020 | News Rinnovabili

Le ultime settimane hanno rivelato innumerevoli studi su nuovi fonti di energia rinnovabile in tutto il mondo.

3 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

02/6/2020 | News Rinnovabili

In occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, festeggiata ogni 3 Giugno, ecco qui alcuni consigli per la salute del cittadino e del pianeta.

LA SENSIBILITA’ VERSO IL PIANETA AUMENTATA CON LA PANDEMIA

25/5/2020 | News Rinnovabili

Il virus che ho stravolto le nostre vite ci ha fatto comprendere l’importanza del nostro pianeta e del nostro ruolo come consumatori. I progetti per il futuro sono Green.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
<<  Maggio  2024  >>