DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Cari politici senza colonnine di ricarica non basta dire: ecologico ed ecopass

dehalfv magazine > News Rinnovabili

di MARIALUISA GIULIANO

Cari politici e amministratori non basta dire verde, ecopass, ecosostenibile, green, ecologico o installare colonnine inacessibili. 
E’ inutile lanciare filastrocche sulla bontà delle azioni volte a ridurre le polveri sottili se poi qui in Italia manca l’abc, o meglio mancano le colonnine di ricarica. E senza quelle non si va da nessuna parte o almeno non ci si va su un’auto elettrica.

In Italia la diffusione delle colonnine è carente e non assolutamente paragonabile a quella del resto d'Europa, a ciò si aggiunge l'eclatante divario  tra Nord e Sud. Secondo i dati sul sito colonnineelettriche.it, in totale i punti di ricarica in Italia sono 583 distribuite in 72 province. 


La città più virtuosa è Firenze  che da sola conta 141 colonnine per la ricarica, seguita da Roma con 67 e Milano con 63. Tolte queste eccezioni, nelle 72 province raggiunte dalla rete poche città superano le 10 stazioni ricarica e scarseggiano anche quelle che offrono un numero di spazi utili compresi tra 5 e 10. Infatti quasi tutte le province non superano le 5 colonnine su tutto il loro territorio, con molti centri importanti che dispongono soltanto di una infrastruttura pubblica a cui poter allacciarle la propria auto elettrica.



 

Nella zona che va "da Napoli in giù” la situazione relativa alla presenza di colonnine è drammatica: Il numero massimo di colonnine si trova a Bari ed pari a 15.

A questo gap si deve aggiungere la distruzione di molte colonnine ad opera di vandali. Insomma l’Italia è indietro.


Eppure gli altri Paesi insegnano che la colonnina di ricarica sarà una "commodity", come il telefonino.  All'inizio grossi, pesanti, scomodi e soprattutto molto costosi. Poi con lo sviluppo tecnologico e i grandi numeri i prezzi diminuirono drasticamente. Oggi il telefonino è uno "strumento" di consumo, il cui costo è assorbito nei contratti con i gestori telefonici.


Il futuro della mobilità elettrica potrebbe avere una storia simile.  Anche perchè ricordiamo che in europa entro il 2020 sono previste su strada quasi 5 milioni di auto elettriche e ibride.

DEHALFV azienda leader nella transizione energetica

12/2/2024 | News Marketing

Prodotti, tecnologie, servizi e soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili per imprese di installazione e studi di progettaione.

I BENEFICI DELLE COMUNITA' ENERGETICHE

08/2/2024 | News Rinnovabili

Una grande opportunità di sostegno e rilancio alla crescita delle Piccole e Medie Imprese.

IL SOLE ABBATTE LA BUROCRAZIA

06/02/2024 | News Rinnovabili

Solare Termico e Fotovoltaico facile per le famiglie e le imprese assediate dal caro bolletta.

TEL AVIV: ENERGIA RINNOVABILE DALL’UMIDITÀ

15/6/2020 | News Rinnovabili

Le ultime settimane hanno rivelato innumerevoli studi su nuovi fonti di energia rinnovabile in tutto il mondo.

3 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

02/6/2020 | News Rinnovabili

In occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, festeggiata ogni 3 Giugno, ecco qui alcuni consigli per la salute del cittadino e del pianeta.

LA SENSIBILITA’ VERSO IL PIANETA AUMENTATA CON LA PANDEMIA

25/5/2020 | News Rinnovabili

Il virus che ho stravolto le nostre vite ci ha fatto comprendere l’importanza del nostro pianeta e del nostro ruolo come consumatori. I progetti per il futuro sono Green.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
<<  Aprile  2024  >>