DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Gennaio 2012 : E' obbligo di Certificazione Energetica per gli Annunci Immobiliari

dehalfv magazine > News Rinnovabili

Dal 1 gennaio 2012 obbligo di certificazione energetica per gli annunci di immobiliari


Dal 1° gennaio 2012 è scattato l’obbligo previsto dall’art. 13, comma 1, lett. c) del DLgs. n. 28/2011, che ha introdotto il nuovo comma 2-quater nell’art. 6 del DLgs. n. 192/2005, secondo cui “nel caso di offerta di trasferimento a titolo oneroso di edifici o di singole unità immobiliari, a decorrere dal 1° gennaio 2012 gli annunci commerciali di vendita debbono riportare l’indice di prestazione energetica contenuto nell’attestato di certificazione energetica (ACE)”.

I soggetti interessati alla nuova disposizione sono, in estrema sintesi:


► gli operatori del settore immobiliare, (imprese di costruzione e agenzie di intermediazione immobiliare);
► tutti coloro che pubblichino annunci commerciali inerenti edifici o singole unità immobiliari, sia in veste di privati cittadini che di impresa.


L’oggetto dell’informazione si ritiene che sia l’indice di prestazione energetica assegnato all’immobile nell’ambito dell’ACE, ossia la classe energetica in cui l’immobile è venuto a collocarsi in ragione dei parametri tecnici e prestazionali rilevati dal soggetto certificatore. Si precisa, altresì, che le classi energetiche sono comprese tra la migliore (“classe A+”) e la peggiore (“classe G”), a seconda del livello prestazionale dell’edificio quanto a contenimento dei consumi energetici e dell’emissione di CO2.

Quanto agli annunci commerciali cui allude la disposizione, sembra che tali siano, oltre alle inserzioni e ai trafiletti pubblicitari su carta stampata, anche quelli pubblicati su internet, in qualsiasi forma e contenuto, nonché la cartellonistica affissa agli immobili contenente una loro pur succinta descrizione. L’essenziale è che l’annuncio riguardi immobili offerti in vendita ovvero, in senso più ampio, devono ritenersi fattispecie interessate all’obbligo in commento, anche la vendita della nuda proprietà o dell’usufrutto, ovvero la permuta.

Per quanto concerne, invece, gli annunci relativi alla locazione di immobili si ritiene che questi esulino dall’ambito applicativo del nuovo adempimento, anche se, una volta reperito l’interessato e stipulato il contratto di locazione, sarà cura del locatore consegnare l’ACE al conduttore, che darà atto di aver ricevuto le informazioni e la documentazione relativa alla certificazione energetica (ex nuovo comma 2-ter dell’art. 6 del DLgs. 192/2005).

Quanto alle sanzioni previste in capo a chi ometterà di indicare la classe energetica, nel silenzio della normativa nazionale, sembra che la soluzione debba essere ricercata nelle pieghe delle leggi regionali. A tale proposito, è opportuno precisare che alcune Regioni hanno già provveduto ad integrare la relativa normativa con una sanzione amministrativa compresa tra un minimo di 1.000 e un massimo di 5.000 euro, “che compete, con il relativo introito, al Comune nel quale è ubicato l’edificio”. 

DEHALFV azienda leader nella transizione energetica

12/2/2024 | News Marketing

Prodotti, tecnologie, servizi e soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili per imprese di installazione e studi di progettaione.

I BENEFICI DELLE COMUNITA' ENERGETICHE

08/2/2024 | News Rinnovabili

Una grande opportunità di sostegno e rilancio alla crescita delle Piccole e Medie Imprese.

IL SOLE ABBATTE LA BUROCRAZIA

06/02/2024 | News Rinnovabili

Solare Termico e Fotovoltaico facile per le famiglie e le imprese assediate dal caro bolletta.

TEL AVIV: ENERGIA RINNOVABILE DALL’UMIDITÀ

15/6/2020 | News Rinnovabili

Le ultime settimane hanno rivelato innumerevoli studi su nuovi fonti di energia rinnovabile in tutto il mondo.

3 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

02/6/2020 | News Rinnovabili

In occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, festeggiata ogni 3 Giugno, ecco qui alcuni consigli per la salute del cittadino e del pianeta.

LA SENSIBILITA’ VERSO IL PIANETA AUMENTATA CON LA PANDEMIA

25/5/2020 | News Rinnovabili

Il virus che ho stravolto le nostre vite ci ha fatto comprendere l’importanza del nostro pianeta e del nostro ruolo come consumatori. I progetti per il futuro sono Green.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
<<  Marzo  2024  >>