DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Motivare i Collaboratori; Missione Possibile.

dehalfv magazine > News Marketing

Spesso, molti colleghi, Titolari di imprese di Installazione ripetono: I nostri operai non hanno voglia di lavorare.

Tuttavia non si può condividere questa affermazione in termini generici.

Certamente nelle Aziende di Installazione di Impianti Elettrici e Termoidraulici ci sono operai o collaboratori che hanno poca voglia di lavorare, i fannulloni, ma la maggioranza del personale si impegna con passione e motivazione.

Di conseguenza si può dedurre che i collaboratori non abbiano gli stimoli giusti per impegnarsi al massimo nel proprio lavoro.

Eppure, i dipendenti la maggior parte della giornata la trascorrono sul posto di lavoro o nello spostamento casa-lavoro. Ma allora perché non sono motivate?

La domanda che spesso un Titolare si pone è: “ma chi deve dare gli stimoli ai collaboratori ?”
Invece la domanda che dovrebbe porsi è: “perché i collaboratori non sono motivati ? ”

Ecco un esempio pratico per far capire da cosa dipende la mancanza di motivazione:

Un Installatore che cercasse di vendere i suoi Impianti solo affidandosi alla sua “parlantina” o al “prezzo” e senza capire le esigenze dei suoi clienti, dopo un po’ di tempo, vedendo che nessuno li acquista, potrebbe demotivarsi e pensare erroneamente che gli impianti non hanno il gradimento dei clienti.

Una conclusione errata che probabilmente lo porterebbe ad avere ulteriori insuccessi nella vendita dei suoi impianti.

Se riportiamo questo esempio nella realtà lavorativa cercando di motivare i collaboratori non conoscendo cosa davvero li motiva, si penserebbe che il collaboratore non ha voglia di lavorare, una conclusione errata come quella del nostro installatore che pensava: i miei impianti non hanno il gradimento dei clienti.

Pensate alle orche. Sono animali predatori che pesano tonnellate. Eppure negli Acquari più famosi, ci sono istruttori, molto spesso ragazzi, che riescono a far fare loro, delle cose inimmaginabili.

Ecco questo può far venire in mente “la motivazione”.

Certamente gli istruttori non utilizzano la “frusta” per far saltare le orche fuori dall’acqua o fargli fare le capriole in aria.

Ma allora che metodo usano?

Forse la spiegazione sta nel fatto che continuamente gli danno del pesce da mangiare?

E se l’orca non ha fame?

Un grande formatore americano spiega quali sono le molle della motivazione nelle persone e porta proprio ad esempio l’addestramento delle orche.

Questo formatore ( Kennet Blanchard ) spiega che le molle della motivazione più efficaci sono:

1. la lode del lavoro fatto,
2. definire ogni volta un obiettivo più elevato,
3. instaurare un sistema premiante.

Dunque, l’idea dei collaboratori che non hanno voglia di lavorare deve essere sfatata.

L’esperienza può confermare che, i fattori principali che motivano i collaboratori sono i seguenti:

1. Conoscenza esatta di quale sia il proprio ruolo;
2. Obiettivi chiari e definiti;
3. Idee e suggerimenti presi in considerazione;
4. Delega decisionale;
5. Un sistema di valutazione della performance equo e credibile;
6. Capacità del Titolare dell’Azienda di Installazione a dare la carica ai propri collaboratori;
7. Presenza di forti valori aziendali.

Ogni Azienda di Installazione ha una sua realtà operativa, pertanto, ognuno riconoscersi in uno o più di questi fattori per dare la priorità a quelli che meglio si adattano alla sua realtà.

Trovandosi in una situazione in cui i collaboratori non sono motivati e non si ha la consapevolezza di quali sono le cause esatte che determinano l’assenza della loro motivazione, allora si deve fare subito qualcosa per cambiare.

Le prime due domande che bisogna porsi sono :

Cosa posso fare per motivare i miei collaboratori?
Come posso cambiare questa situazione?

Porsi queste domande con onestà e la determinazione di voler fare qualcosa per aiutare i propri collaboratori è già l’inizio del percorso di un cambiamento verso un processo di motivazione che porterà grandi benefici all’organizzazione dell’impresa di installazione.

Occorre tenere a mente sempre questa frase:
Un gruppo di persone motivate, che condivide un obiettivo comune, può raggiungere l’impossibile.

Il tema della Motivazione dei Collaboratori verrà approfondito nello specifico Corso di Formazione riservato agli Specialisti dell’Energia Verde DehalFV previsto nel Calendario Formazione 2012. Nel Corso di Formazione è previsto l’uso di Strumenti ed Esercizi di Immediata Applicabilità per la crescita aziendale dello Specialista DehalFV.
 

DEHALFV azienda leader nella transizione energetica

12/2/2024 | News Marketing

Prodotti, tecnologie, servizi e soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili per imprese di installazione e studi di progettaione.

I BENEFICI DELLE COMUNITA' ENERGETICHE

08/2/2024 | News Rinnovabili

Una grande opportunità di sostegno e rilancio alla crescita delle Piccole e Medie Imprese.

IL SOLE ABBATTE LA BUROCRAZIA

06/02/2024 | News Rinnovabili

Solare Termico e Fotovoltaico facile per le famiglie e le imprese assediate dal caro bolletta.

TEL AVIV: ENERGIA RINNOVABILE DALL’UMIDITÀ

15/6/2020 | News Rinnovabili

Le ultime settimane hanno rivelato innumerevoli studi su nuovi fonti di energia rinnovabile in tutto il mondo.

3 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

02/6/2020 | News Rinnovabili

In occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, festeggiata ogni 3 Giugno, ecco qui alcuni consigli per la salute del cittadino e del pianeta.

LA SENSIBILITA’ VERSO IL PIANETA AUMENTATA CON LA PANDEMIA

25/5/2020 | News Rinnovabili

Il virus che ho stravolto le nostre vite ci ha fatto comprendere l’importanza del nostro pianeta e del nostro ruolo come consumatori. I progetti per il futuro sono Green.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
<<  Giugno  2024  >>