DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Nasce la Fima (Federazione italiana media ambientali) obiettivo: comunicare l'ambiente

dehalfv magazine > News Rinnovabili

Nasce la Fima (Federazione italiana media ambientali): un’organizzazione che riunisce i soggetti che a vario titolo fanno informazione sull’ambiente o comunque se ne occupano attivamente. La specificità della federazione è di unire testate tradizionali e digitali, singoli giornalisti, blogger, comunicatori di impresa, ricercatori ed esperti

Con l’insediamento dell’ufficio di presidenza eletto per il triennio 2014-2016 e di un autorevole comitato scientifico e con l’iscrizione all’anagrafe delle Onlus si è completata la prima fase costituente della Federazione italiana media ambientali (Fima). 

Gli aderenti alla federazione a maggio si ritroveranno a Perugia, al Festival internazionale di giornalismo, dove la Fima è nata lo scorso anno, per una serie di iniziative sia di dibattito sia di formazione. Insomma, inizia adesso la vera attività della Fima e d’ora in poi si incontrerà l’associazione, oltre che sul web (www.fimaonline.it), in tutti i principali appuntamenti che riguardano l’ambiente. 
 
L'obiettivo è dare forza a tutto il settore, indipendentemente dai ruoli ricoperti, ma anche dalla costatazione che il modo di fare informazione sta cambiando: nell’era di Internet e dei social network molte persone ricoprono contemporaneamente più ruoli o passano frequentemente da un ruolo all’altro.

"Abbiamo inoltre una compresenza di proposte editoriali  -spiegano in una nota- profit e di non profit, di giornalisti con tessera e “mediattivisti” ambientali senza tessera, di organi importanti e di utili e fondamentali iniziative di comunicazione dal basso. Insomma, una pluralità di situazioni che sfuggono alle classificazioni e che in vari casi rendono difficile distinguere questi ruoli. Un blogger ad esempio è un giornalista indipendente e anche un editore di se stesso, uno scienziato che scrive sui giornali e compare in tv è insieme un esperto e un giornalista. 
 
L’obiettivo della Fima è innanzitutto di ordine culturale: vogliamo contribuire a un futuro sostenibile dell’Italia e di tutta la comunità mondiale. È un impegno che riguarda chiunque, ma l’informazione ha una responsabilità in più: trattare i temi ambientali con rigore, puntualmente e in modo approfondito e affidabile, contribuendo così alla transizione ecologica verso nuovi valori, nuovi stili di vita e nuovi modelli di produzione e consumo. 
 
È anche per questo che alla Fima partecipano anche ricercatori e chi fa didattica, per contribuire alla riflessione e al miglioramento delle competenze professionali. Inoltre, accanto a un’azione di rappresentanza degli operatori dell’informazione ambientale verso le istituzioni (Governo, Parlamento, Regioni, ANCI, Commissione Europea, imprese, ecc.), cercheremo di fornire formazione, servizi utili sia a vantaggio dei singoli sia delle testate., sinergie, contatti e messa in rete. 
 
Un altro campo cui guardiamo con interesse è quello internazionale, per promuovere scambi e collaborazioni con colleghi e testate di altri paesi".  

DEHALFV azienda leader nella transizione energetica

12/2/2024 | News Marketing

Prodotti, tecnologie, servizi e soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili per imprese di installazione e studi di progettaione.

I BENEFICI DELLE COMUNITA' ENERGETICHE

08/2/2024 | News Rinnovabili

Una grande opportunità di sostegno e rilancio alla crescita delle Piccole e Medie Imprese.

IL SOLE ABBATTE LA BUROCRAZIA

06/02/2024 | News Rinnovabili

Solare Termico e Fotovoltaico facile per le famiglie e le imprese assediate dal caro bolletta.

TEL AVIV: ENERGIA RINNOVABILE DALL’UMIDITÀ

15/6/2020 | News Rinnovabili

Le ultime settimane hanno rivelato innumerevoli studi su nuovi fonti di energia rinnovabile in tutto il mondo.

3 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

02/6/2020 | News Rinnovabili

In occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, festeggiata ogni 3 Giugno, ecco qui alcuni consigli per la salute del cittadino e del pianeta.

LA SENSIBILITA’ VERSO IL PIANETA AUMENTATA CON LA PANDEMIA

25/5/2020 | News Rinnovabili

Il virus che ho stravolto le nostre vite ci ha fatto comprendere l’importanza del nostro pianeta e del nostro ruolo come consumatori. I progetti per il futuro sono Green.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
<<  Giugno  2024  >>