DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Facebook, aeroplanini solari per connettere il mondo

dehalfv magazine > News Rinnovabili

L’obbiettivo di Mark Zuckerberg è connettere il mondo, portando Internet ai cinque miliardi di persone che ancora non hanno accesso al web. Come? Con aeroplanini a energia solare. Si tratta di satelliti atmosferici che volano autonomamente, possono condurre tutte le operazioni di un comune satellite spaziale, ma costano molto meno. 

Questi mezzi sono in grado di rimanere in volo per cinque anni di fila senza alcun intervento umano.

L’ex enfant prodige di Harvard  starebbe per mettere le mani sulla Titan Aerospace, un’azienda di Washington che produce i droni, con le briciole avanzate dal pachidermico affare WhatsApp.

Più gente collegata significa moltiplicazione dei servizi di accesso alla Rete. Il primo dei quali è Facebook, l'altro WhatsApp.



Il gruppo americano, che tuttavia conduce ricerca e sviluppo in New Mexico, costerà 60 milioni di dollari. Un granello, rispetto ai 19 miliardi sborsati appena un paio di settimane fa per accaparrarsi il programmino leader della messaggistica istantanea. Ma un granello importante. Non tanto perché i droni di Facebook potranno svolgere attività di ogni genere, più o meno tutte quelle dei satelliti, dal monitoraggio ambientale alle situazioni d’emergenza, quanto per implementare una serie di servizi legati al nuovo, sterminato pubblico della Rete.


Si starebbe già pensando a una versione alleggerita di WhatsApp, così come della stessa app di Facebook, in grado di utilizzare al meglio anche connessioni non ottimali come potrebbero essere quelle fornite dai velivoli solari. 


Il primo step consisterà nella costruzione di 11mila droni, in particolare del modello Solara 60, per coprire alcune zone dell’Africa.


Si tratta di velivoli per i quali, almeno in molte parti del mondo, non sono previste particolari autorizzazioni, vista la quota a cui viaggiano, intorno ai 20 chilometri di altezza.

L’unica fase che prevede un’autorizzazione è quella del decollo. Poi, vanno da soli per un quinquennio. Ideali, insomma, per i progetti di Internet.org. Ma c’è ancora molta strada da fare, prima del decollo.


 

 

 

TEL AVIV: ENERGIA RINNOVABILE DALL’UMIDITÀ

15/6/2020 | News Rinnovabili

Le ultime settimane hanno rivelato innumerevoli studi su nuovi fonti di energia rinnovabile in tutto il mondo.

3 GIUGNO: GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

02/6/2020 | News Rinnovabili

In occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, festeggiata ogni 3 Giugno, ecco qui alcuni consigli per la salute del cittadino e del pianeta.

LA SENSIBILITA’ VERSO IL PIANETA AUMENTATA CON LA PANDEMIA

25/5/2020 | News Rinnovabili

Il virus che ho stravolto le nostre vite ci ha fatto comprendere l’importanza del nostro pianeta e del nostro ruolo come consumatori. I progetti per il futuro sono Green.

LE BATTERIE RICICLATE DEGLI AUTOVEICOLI ELETTRICI RINASCONO NEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

25/5/2020 | News Rinnovabili

I progetti di riutilizzo delle vecchie batterie porteranno benefici economici sia ai produttori auto che ai parchi solari su scala utility

LE RINNOVABILI RESISTONO AL COVID-19

25/5/2020 | News Rinnovabili

Nonostante il Covid-19 le energie rinnovabili continuano ad affermarsi

ARRIVANO I SISTEMI FOTOVOLTAICI CON CREDITO D'IMPOSTA

21/5/2020 | News Rinnovabili

Con il 110% di SUPER BONUS finalmente l'efficienza energetica diventa una realtà alla portata di tutti.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
<<  Gennaio  2023  >>