DEHALFV - Lo specialista dell'energia verde

Dalla Germania 1 miliardo di euro per l’industria delle batterie

dehalfv magazine > News Rinnovabili

L’Europa, con la Germania in testa, vuole scommettere sempre di più sulle batterie per le auto elettriche.

 

Tanto che il governo federale tedesco ha già previsto di supportare la nascita di nuovi stabilimenti produttivi di accumulatori al litio con circa 1 miliardo di euro.

 

L’annuncio è arrivato dal ministro dell’Energia, Peter Altmaier, durante un discorso a una conferenza sulla mobilità elettrica (Electric Mobility Network Conference di Berlino).

 

Secondo Altmaier, l’Europa è ancora in corsa per competere con i colossi asiatici del settore, ma bisogna agire in fretta per non perdere definitivamente l’opportunità di creare un’industria continentale delle batterie.

 

L’obiettivo è realizzare delle grandi fabbriche sul modello delle gigafactory di Tesla e di quelle già pianificate da alcune compagnie europee, tra cui Northvolt.

 

Altmaier, citato da diverse agenzie di stampa, ha dichiarato che il governo sta dialogando con diversi consorzi interessati a partire con la produzione di celle al litio in vari siti in Germania. All’inizio del 2019, ha aggiunto il ministro, dovrebbero arrivare le decisioni d’investimento da parte delle aziende, con l’entrata in esercizio dei primi progetti nel 2021.

 

Il ministro, sempre citato dalle agenzie, ha anche parlato di un obiettivo particolarmente ambizioso: coprire il 30% della domanda globale di batterie nel 2030 con la capacità produttiva da sviluppare in Europa nei prossimi anni.

 

Anche il vicepresidente della Commissione Ue, Maros Sefcovic, nel suo discorso alla conferenza berlinese ha rimarcato che la fabbricazione di batterie in Europa è una priorità assoluta per la politica industriale di Bruxelles, e che la Germania è il cuore della Battery Alliance che punta a sviluppare un vero e proprio “ecosistema” europeo per le batterie, guardando non solo alla produzione di celle al litio ma anche al riciclo/recupero degli accumulatori e al lancio di tecnologie innovative. 

La povertà energetica colpisce una persona su quattro in Europa

08/4/2019 | News Rinnovabili

In Europa 80 milioni di persone vivono in case inadeguate e insalubri. 60 ONG europee chiedono ai leader dell’UE a “porre fine alla povertà energetica adesso”

“L’Europa acceleri sull’energy storage”, l’avvertimento della Corte dei conti Ue

04/4/2019 | News Rinnovabili

La Corte segnala che i progressi fatti finora per aumentare la capacità produttiva di batterie al litio sono insufficienti.

Energia e clima, sulla decarbonizzazione l’Italia sta rallentando

01/4/2019 | News Rinnovabili

Crescono i consumi, trainati dai trasporti, e cala la produzione da eolico e fotovoltaico. L'analisi ENEA sui dati del 2018.

Batterie al litio, riciclare quasi tutto è possibile

28/3/2019 | News Rinnovabili

Due aziende finlandesi, Fortum e Crisolteq, hanno sviluppato un procedimento industriale che permette di recuperare l’80% dei materiali degli accumulatori, compresi i metalli più preziosi come nickel e cobalto.

Fotovoltaico tandem silicio-perovskite, si avvicina la produzione industriale

25/3/2019 | News Rinnovabili

Accordo strategico tra Meyer Burger e Oxford PV: prima linea pilota da 200 MW entro la fine del 2020 puntando al 27% di efficienza.

In Germania centrali a carbone che diventano batterie

21/3/2019 | News Rinnovabili

Il centro aerospaziale tedesco sta lavorando al primo progetto pilota per convertire vecchi impianti fossili in sistemi di accumulo termico con cui bilanciare la rete.

Trova lo specialista più vicino a te

Regione  
Provincia  

Calendario Eventi

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
<<  Aprile  2019  >>